Paesaggio: letture alla Scuola dell’Infanzia

Letture ad alta voce alla Scuola dell’Infanzia I.C. Alberto Sordi di Roma

I bambini, attenti osservatori, non attendevano altro. I più grandi delle tre sezioni, tutti in circolo, in assoluto silenzio, seduti a terra accanto alla maestra Alessandra. Affamati di racconti mi hanno accolto con grande entusiasmo, sbirciando nella mia “borsa delle storie”.

Per Il Maggio dei libri il tema delle letture ad alta voce che ho condotto presso la Scuola dell’Infanzia dell’Istituto Comprensivo Alberto Sordi era il Paesaggio. Albi illustrati e altri divulgativi per scorprire l’universo attorno a noi. I bimbi, rispondendo ai miei stimoli, hanno subito descritto cosa fosse il Paesaggio. E hanno esposto con precisione la differenza tra il paesaggio naturale e quello “costruito” dall’uomo.

A partire dai grandi pittori impressionisti di fine Ottocento che davano grande importanza alla luce, alle ombre (colorate), ai colori, al lavoro all’aria aperta, all’uso delle tinte complementari senza mai diluire i colori. Osservare quei dipinti è un fluire di emozioni per i bambini, e per me.

Il giardino di Matisse di Samantha Friedman e Cristina Amodeo (Moma – Fatatrac) è l’albo di partenza. Per comprendere e associare forme e colori in un gioco di collages. Un gioco d’artista che i bimbi hanno compreso fin da subito: da ogni forma può nascere qualcosa grazie all’aiuto della propria fantasia.

Lettura dell’albo illustrato “Il giardino di Matisse”

Continua a leggere

Annunci